Chi siamo

 

L’A.Di.C, Associazione per i Diritti dei Cittadini, è un’Associazione  a carattere interregionale che opera in un sistema federale (attualmente Umbria-Toscana-Piemonte). Persegue finalità di solidarietà sociale, di uguaglianza nel campo della tutela dei diritti civili, per la difesa dell’ambiente, della salute, dei beni comuni, per la qualità e il contenimento dei costi nel campo dei servizi. Svolge attività di educazione al consumo consapevole, alla tracciabilità, trasparenza e sostenibilità delle filiere produttive e dei servizi nei campi della responsabilità sociale, ambientale, economica ed istituzionale.

A.Di.C. Umbria, Toscana e Piemonte sono federate a Movimento Consumatori Nazionale e sono componenti del Direttivo Nazionale.

 

La nostra mission associativa

ADiC Umbria trova il suo fondamento nell’art.18 della Costituzione:

“Stato,regioni ,province, città metropolitane, comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base dei principi della sussidiarietà”.
Obiettivi generali dell’Associazione sono:
– Svolgere interventi a tutela dei cittadini, in quanto soggetti deboli rispetto al mercato ed ai gestori, prevenendo ingiustizie e disagi inutili
– Attivare le coscienze per migliorare i comportamenti, sviluppare l’educazione al consumo consapevole, per rafforzare la consapevolezza dei propri diritti contro i soprusi quotidiani di cui possono essere vittime
– Ricercare la qualità dei servizi pubblici e misurarla, rivendicare il diritto di partecipare alla definizione degli standard dei servizi pubblici e al loro monitoraggio insieme agli enti locali e ai gestori, per definire possibili miglioramenti con il coinvolgimento degli utenti
– Far valere i diritti sanciti dalla legge e favorirne il riconoscimento di nuovi
– Costruire alleanze e collaborazioni indispensabili per risolvere contenziosi e conflitti e promuovere i diritti.

In buona sostanza la nostra missione si concretizza nel favorire e mettere in atto:
buone pratiche” legate al consumo, alla ricerca del benessere, dalla qualità della vita, alla sostenibilità ambientale, dalla salvaguardia della salute alla corretta gestione del ciclo dei rifiuti, dalla mobilità a misura dei cittadini alla difesa dei beni comuni, dalla qualità dell’aria e dell’acqua alla salvaguardia del paesaggio e del territorio cercando di coniugare sviluppo con equità, occupazione con solidarietà, difesa per cittadini e consumatori dalle tante problematiche della vita quotidiana.

ADiC Umbria trova il suo fondamento nell’art.18 della Costituzione:

“Stato,regioni ,province, città metropolitane, comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base dei principi della sussidiarietà”.
Obiettivi generali dell’Associazione sono:
– Svolgere interventi a tutela dei cittadini, in quanto soggetti deboli rispetto al mercato ed ai gestori, prevenendo ingiustizie e disagi inutili
– Attivare le coscienze per migliorare i comportamenti, sviluppare l’educazione al consumo consapevole, per rafforzare la consapevolezza dei propri diritti contro i soprusi quotidiani di cui possono essere vittime
– Ricercare la qualità dei servizi pubblici e misurarla, rivendicare il diritto di partecipare alla definizione degli standard dei servizi pubblici e al loro monitoraggio insieme agli enti locali e ai gestori, per definire possibili miglioramenti con il coinvolgimento degli utenti
– Far valere i diritti sanciti dalla legge e favorirne il riconoscimento di nuovi
– Costruire alleanze e collaborazioni indispensabili per risolvere contenziosi e conflitti e promuovere i diritti.

In buona sostanza la nostra missione si concretizza nel favorire e mettere in atto:
buone pratiche” legate al consumo, alla ricerca del benessere,dalla qualità della vita, alla sostenibilità ambientale, dalla salvaguardia della salute alla corretta gestione del ciclo dei rifiuti, dalla mobilità a misura dei cittadini alla difesa dei beni comuni, dalla qualità dell’aria e dell’acqua alla salvaguardia del paesaggio e del territoriocercando di coniugare sviluppo con equità, occupazione con solidarietà, la difesa per cittadini e consumatori dalle tante problematiche della vita quotidiana.

La storia

L’A.Di.C nasce a Perugia nel 2005 con il nome di ACU Umbria – Associazione Consumatori ed Utenti dell’ Umbria per iniziativa di un gruppo di donne e uomini motivati dall’impegno volontario di contribuire al miglioramento delle condizioni di vita dei cittadini, per la parità e la difesa dei diritti, per la tutela dell’ambiente.

Nel 27 gennaio 2007 entra a far parte della “Consulta Regionale delle Associazioni dei Consumatori e degli Utenti” e dal mese di aprile 2013 ha acquisito dalla Regione Umbria la qualifica di “Associazione di Promozione sociale”.
Nel 2016 si è affiliata a Movimento Consumatori Nazionale.

A marzo 2017 ACU Umbria modifica il nome in A.Di.C Umbria, pur mantenendo la continuità soggettiva ed oggettiva dell’associazione, con lo stesso codice fiscale e l’iscrizione al Registro Regionale delle Associazioni dei Consumatori ed a quello delle APS.

ADiC Umbria si colloca attualmente tra le prime associazioni regionali di utenti e consumatori per diffusione territoriale, numero di soci, assistenza e pratiche espletate ed è  fortemente impegnata per la difesa dei beni comuni e dell’ambiente, il sostegno alle componenti più deboli della società, la solidarietà, il consumo consapevole, i servizi offerti a tutti i cittadini per la tutela dei loro legittimi interessi e diritti, la pace e la nonviolenza. 

L’Associazione collabora con il Forum del 3° Settore, il CESVOL dell’Umbria e con le associazioni del territorio, tra cui Legambiente, MIXTIM, Salvare il Paesaggio e a molte altre, per la realizzazione di specifici progetti.